Ceramicamara

𝘗𝘳𝘪𝘮𝘢 𝘮𝘰𝘴𝘵𝘳𝘢 𝘥𝘪 𝘤𝘦𝘳𝘢𝘮𝘪𝘤𝘢 𝘤𝘰𝘯𝘵𝘦𝘮𝘱𝘰𝘳𝘢𝘯𝘦𝘢 𝘢 𝘙𝘶𝘧𝘧𝘢𝘯𝘰

𝘋𝘢𝘭 18 𝘢𝘭 26 𝘯𝘰𝘷𝘦𝘮𝘣𝘳𝘦, 𝘍𝘳𝘢𝘯𝘵𝘰𝘪𝘰 𝘐𝘱𝘰𝘨𝘦𝘰 𝘥𝘪 𝘗𝘪𝘢𝘻𝘻𝘦𝘵𝘵𝘢 𝘎𝘪𝘢𝘯𝘨𝘳𝘦𝘤𝘰 𝐂e𝐫a𝐦i𝐜a𝐦a𝐫a, prima mostra di ceramica contemporanea, chiude a Ruffano gli eventi legati alla X edizione di 𝐌𝐚𝐫𝐮 𝐈𝐥 𝐏𝐞𝐩𝐞𝐫𝐨𝐧𝐜𝐢𝐧𝐨 𝐢𝐧 𝐟𝐞𝐬𝐭𝐚. All’interno di un antico frantoio ipogeo, un evento espositivo culturale organizzato da 𝐌𝐚𝐝𝐞 𝐢𝐧 𝐒𝐨𝐚𝐩 in collaborazione con l’artista 𝐏𝐚𝐦𝐞𝐥𝐚 𝐌𝐚𝐠𝐥𝐢𝐞 e con il patrocinio del 𝐂𝐨𝐦𝐮𝐧𝐞 𝐝𝐢 𝐑𝐮𝐟𝐟𝐚𝐧𝐨, 𝐀𝐬𝐬𝐞𝐬𝐬𝐨𝐫𝐚𝐭𝐨 𝐚𝐥𝐥𝐚 𝐂𝐮𝐥𝐭𝐮𝐫𝐚 𝐞 𝐓𝐮𝐫𝐢𝐬𝐦𝐨, ispirato al tema del 𝒑𝙚𝒑𝙚𝒓𝙤𝒏𝙘𝒊𝙣𝒐 a cui hanno risposto artisti locali e nazionali e che si auspica arricchire nelle prossime edizioni con un concorso o una residenza artistica a tema. La mostra sarà inaugurata 𝐬𝐚𝐛𝐚𝐭𝐨 𝟏𝟖 𝐧𝐨𝐯𝐞𝐦𝐛𝐫𝐞 alle ore 𝟏𝟕.𝟎𝟎 presso la 𝐂𝐡𝐢𝐞𝐬𝐚 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐌𝐚𝐝𝐨𝐧𝐧𝐚 𝐝𝐞𝐥𝐥’𝐀𝐧𝐧𝐮𝐧𝐳𝐢𝐚𝐭𝐚 in Piazzetta Giangreco e si protrarrà fino a 𝐝𝐨𝐦𝐞𝐧𝐢𝐜𝐚 𝟐𝟔 𝐧𝐨𝐯𝐞𝐦𝐛𝐫𝐞, con a chiusura la performance d’arte visiva 𝙈𝒆𝙣𝒅 dell’artista 𝐅𝐚𝐛𝐫𝐢𝐳𝐢𝐨 𝐌𝐚𝐧𝐜𝐨.

𝐃𝐨𝐦𝐞𝐧𝐢𝐜𝐚 𝟏𝟗 𝐧𝐨𝐯𝐞𝐦𝐛𝐫𝐞 la mostra sarà aperta dalle 10.00 alle 12.00 e per l’occasione ci sarà una 𝐯𝐢𝐬𝐢𝐭𝐚 𝐠𝐮𝐢𝐝𝐚𝐭𝐚 attraverso il centro storico con i racconti sulla storia della ceramica a Ruffano. Partenza dal frantoio ipogeo alle ore 10.00

La 𝐜𝐞𝐫𝐚𝐦𝐢𝐜𝐚 una delle peculiarità del territorio di 𝐑𝐮𝐟𝐟𝐚𝐧𝐨, un paese in cui in passato gran parte dell’economia si basava sull’arte dei 𝒑𝙞𝒈𝙣𝒂𝙩𝒂𝙧𝒊 e si contava la presenza di numerose fornaci.

Ora esistono ancora poche famiglie a capo di questa antica tradizione, i cui eredi porteranno testimonianza della loro storia. Da qui l’idea di una mostra di ceramica dedicata al 𝒑𝙚𝒑𝙚𝒓𝙤𝒏𝙘𝒊𝙣𝒐, spezia infuocata e popolare e le sue svariate forme e colori, al piccante e a tutto quello che questa parola, che nel dialetto salentino diventa 𝙢𝒂𝙧𝒖, per sancire un legame imprescindibile tra l’agricoltura, l’arte, l’artigianato: tutto viene dalla Terra.

L’arte della ceramica e la festa 𝐌𝐚𝐫𝐮, occasione di rigenerazione e riscoperta di luoghi e saperi. La mostra è un invito a conoscere il passato identitario del territorio in cui si svolge la festa, ma anche un confronto attraverso il quale attivare nuove spinte propulsive, che consentano al settore della ceramica e dell’agricoltura di affrontare nuove sfide degne della secolare tradizione di 𝐑𝐮𝐟𝐟𝐚𝐧𝐨, da conoscere e da tramandare

ORARI DI APERTURA

𝗗𝗮𝗹 𝟭𝟴 𝗮𝗹 𝟮𝟲 𝗻𝗼𝘃𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲: 𝗧𝘂𝘁𝘁𝗶 𝗶 𝗴𝗶𝗼𝗿𝗻𝗶 𝗱𝗮𝗹𝗹𝗲 𝟭𝟳.𝟬𝟬 𝗮𝗹𝗹𝗲 𝟮𝟭.𝟬𝟬

𝗗𝗼𝗺𝗲𝗻𝗶𝗰𝗮 𝟭𝟵 𝗻𝗼𝘃𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲 𝗲 𝗱𝗼𝗺𝗲𝗻𝗶𝗰𝗮 𝟮𝟲 𝗻𝗼𝘃𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲: 𝟭𝟬.𝟬𝟬- 𝟭𝟮.𝟬𝟬 // 𝟭𝟳.𝟬𝟬-𝟮𝟭.𝟬𝟬

dal 18 novembre al 26 novembre

Frantoio Ipogeo Piazzatta Giangreco

Ruffano (Le)

info.ceramicamara@gmail.com

DOVE

PHOTOGALLERY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *