venerdì , 15 novembre 2019
Home / Scopri Gallipoli / La città / Lo sport a Gallipoli
logo_losportagallipoli

Lo sport a Gallipoli

Negli ultimi anni a Gallipoli non si é fatto altro che parlare della squadra di Calcio, é vero, siamo arrivati per la prima volta nella storia in Serie B, ma non dobbiamo trascurare tute le altre associazioni sportive che sono presenti nella nostra città.

  • Calcio 
  • Vela 
  • Scacchi 

 

Dati Statistici

1946        – Si costituisce la Fiamma Jonica Gallipoli che si iscrive ai campionati provinciali.

1946/55 – Partecipa a vari campionati provinciali.

1955/56 – 1º nel girone C di 2ª Divisione.

Promosso in 1ª Divisione.

1956/57 – 6º nel girone C di 1ª Divisione Pugliese.

1957/58 – 3º nel girone C di 1ª Divisione Pugliese.

Promosso al Campionato Nazionale Dilettanti.

1958/59 – 8º nel girone B Pugliese del Campionato Nazionale Dilettanti.

1959/60 – 6º nel girone D di Prima Categoria Pugliese.

1960/61 – 9º nel girone D di Prima Categoria Pugliese.

Retrocessa in Seconda Categoria per motivi economici.

1961/62 – 6º nel girone B di Seconda Categoria del Comitato di Lecce.

1962/63 – 2º nel girone D di Seconda Categoria Leccese.

Scompare la “Savoia” che aveva assunto il nome di A.C. Gallipoli.

1963/64 – 5º nel girone D di Seconda Categoria Leccese.

1964/65 – 10º nel girone D di Seconda Categoria Leccese.

Retrocessa in Terza Categoria.

1965        – Scompare il calcio a Gallipoli. Nessuna squadra partecipa ai campionati regionali.

1966        – Si costituisce l’U.S. Gallipoli che si iscrive al campionato di Terza Categoria Leccese.

1966/67 – 5º nel girone C di Terza Categoria Leccese.

1967/68 – 1º nel girone C di Terza Categoria.

Promosso in Seconda Categoria.

1968/69 – 1º nel girone D di Seconda Categoria Pugliese.

Promosso in Prima Categoria.

1969/70 – 6º nel girone B di Prima Categoria Pugliese.

1970/71 – 2º nel girone B di Promozione Pugliese.

1971/72 – 1º nel girone B di Promozione Pugliese.

Promosso in Serie D dopo spareggio contro il Grottaglie.

Battendo il Fasano è Campione pugliese di Promozione .

1972/73 – 16º nel girone H di Serie D.

Retrocesso in Promozione Pugliese.

1973/74 – 1º nel girone B di Promozione Pugliese.

Promosso in Serie D dopo spareggio contro il Casarano.

1974/75 – 11º nel girone H di Serie D.

1975/76 – 8º nel girone H di Serie D.

1976/77 – 3º nel girone H di Serie D.

1977/78 – 1º nel girone H di Serie D.

Promosso in Serie C2.

1978/79 – 14º nel girone C di Serie C2.

1979        – Radiato dai campionati federali per inadempienze finanziarie.

Nasce la Virtus Gallipoli che parteciperà al campionato di Prima Categoria Pugliese.

1979/80 – 1º nel girone C di Prima Categoria Pugliese.

Promossa in Promozione Pugliese.

1980/81 – 12º nel girone B di Promozione Pugliese.

1981/82 – 9º nel girone B di Promozione Pugliese.

1982/83 – 5º nel girone B di Promozione Pugliese.

1983/84 – 3º nel girone B di Promozione Pugliese.

1984/85 – 3º nel girone B di Promozione Pugliese.

1985/86 – 10º nel girone B di Promozione Pugliese.

1986/87 – 15º nel girone B di Promozione Pugliese.

Retrocessa in Prima Categoria.

1987/88 – 3º nel girone C di Prima Categoria Pugliese.

1988/89 – 3º nel girone C di Prima Categoria Pugliese.

1989/90 – 3º nel girone C di Prima Categoria Pugliese.

1990/91 – 1º nel girone C di Prima Categoria Pugliese.

Promossa in Promozione Pugliese.

1991/92 – 11º nel girone B di Promozione Pugliese.

1992/93 – 13º nel girone B di Promozione Pugliese.

1993/94 – 11º nel girone B di Promozione Pugliese.

1994       – La Virtus Gallipoli si fonde con la Vis Nardò.

Nasce la Vis Gallipoli che parteciperà al campionato di Eccellenza Pugliese.

1994/95 – 11º in Eccellenza Pugliese.

1995/96 – 5º in Eccellenza Pugliese.

Cambia denominazione in Filanto Gallipoli.

1996/97 – 4º in Eccellenza Pugliese.

1997/98 – 11º in Eccellenza Pugliese.

1998/99 – Radiata dai campionati per non essersi presentata in tre partite e per motivi finanziari.

1999        – Rilevato il titolo del Leverano.

Nasce l’Associazione Calcio Gallipoli che parteciperà al campionato di Prima Categoria.

1999/00 – 1º nel girone C di Prima Categoria Pugliese.

Promosso in Promozione Pugliese.

2000/01 – 2º nel girone B di Promozione Pugliese.

Ripescato in Eccellenza Pugliese.

2001/02 – 5º in Eccellenza Pugliese.

2002/03 – 6º in Eccellenza Pugliese.

2003/04 – 1º in Eccellenza Pugliese.

Promosso in Serie D.

2004/05 – 1º nel girone H di Serie D.

Promosso in Serie C2. Si trasforma in Gallipoli Calcio s.r.l..

2005/06 – 1º nel girone C di Serie C2.

Promosso in Serie C1.

Vincitore della Coppa Italia di Serie C contro la Sanremese.

2006/07 – 11º nel girone B di Serie C1.

2007/08 – 9º nel girone B di Serie C1.

2008/09 – 1º nel girone B di Lega Pro Prima Divisione.

Promosso in Serie B.

Vincitore della Supercoppa di Lega Prima Divisione contro il Cesena.

2009/10 – 21º in Serie B.

Retrocesso in Lega Pro Prima Divisione.

2010        – Il Gallipoli Calcio non si iscrive al campionato di Lega Pro Prima Divisione.

Fallimeto.

Nasce l’ASD Gallipoli Football 1909 che ripartirà dal campionato di Promozione.

2010/11 – Nel girone B di Promozione Pugliese.

Palmarès

1 Coppa Italia Serie C

1 Supercoppa di Lega Prima Divisione

1 Lega Pro Prima Divisione

1 Lega Pro Seconda Divisione

Partecipazione Campionati:

Nazionali

Categoria   B   Partecipazioni   1

Categoria   C   Partecipazioni   5

Categoria   D   Partecipazioni   6

Regionali

Categoria   ECCELLENZA   Partecipazioni   22

Categoria   PROMOZIONE   Partecipazioni   18

Allenatori

2010-2011   Giovanni De Pasquale – Diego Favonio

2009-2010   Giuseppe Giannini – Giovanni De Pasquale – Ezio Rossi

2008-2009   Giuseppe Giannini

2007-2008   Dario Bonetti – Vincenzo Patania

2006-2007   Gaetano Auteri – Luigi Solidoro

2005-2006   Gaetano Auteri

2004-2005   Franco Giugno

2003-2004   Antonio Toma

2002-2003   Salvatore Merico – Saòvatore Nobile

2001-2002   Mario Ruberto – Salvatore Merico

2000-2001   Nicola Tarantino – Mario Ruberto

CIRCOLO DELLA VELA

Via Banchina Porto 73014 GALLIPOLI (LE) tel.: 0833263165

L’associazione è apolitica e non a scopo e fini di lucro. Durante la sua vita non potranno essere distribuiti, anche in modo indiretto e indifferito, avanzi di gestione, nonche proventi di attivita’, fondi, riserve, o capitale.
Essa, conseguito il riconoscimento ai fini sportivi da parte degli ordinamenti sportivi, ha per finalità l’organizzazione di attivita’ sportive dilettantistiche, compresa l’attivita’ didattica, lo sviluppo e la diffusione delle attività sportive connesse alla disciplina della vela, della canoa, del canottaggio, della pesca sportiva e di ogni altra attivita’ inerente la nautica ed il mare in generale, intese come mezzo di formazione psico.fisica e morale dei soci,mediante ogni forma di attivita’ agonistica, ricreativa e culturale, o di ogni altra attivita’ motoria e non, idonea a promuovere la conoscenza e la pratica delle discipline legate al mare.
Per il miglior raggiungimento degli scopi sociali, il Circolo della vela-Gallipoli si propone di riunire per reciproco aiuto, appoggio ed informazione, coloro che esercitano ogni sport nautico, di promuovere riunioni e raduni, di organizzaremanifestazioni sportive ed agonistiche ed in generale di svolgere ogni attività attinente, direttamente o indirettamente, allo scopo sociale; potra svolgere l’attivita’ di gestione, conduzione, manutenzione di impianti ed attrezzature sportive abilitate alla pratica delle suddette discipline e degli sport del mare, nonché lo svolgimento di attività didattica per l’avvio, l’aggiornamento ed il perfezionamento nello svolgimento della pratica sportiva delle discipline sopra indicate.
Nella propria sede, sussistendone i presupposti, il Circolo della Vela Gallipoliè altresi’ caratterizzato dalla democraticita’ della struttura, dall’uguaglianza dei diritti degli associati (nei limiti comunque delle norme statutarie e regolamentari) e dell’elettivita’ delle cariche sociali; esso si deve avvalere prevalentemente di prestazioni volontarie e gratuite dei propri aderenti e non puo’ assumere lavoratori dipendenti o avvalersi di prestazioni di lavoro autonomo se non per assicurare il regolare funzionamento delle strutture e dei servizi o qualificare e specializzare le sue attività.
L’aasociazione accetta incondizionatamente di conformarsi alle norme e alle direttive del CONI, nonché agli statuti e ai regolamenti della Federazione Italiana Vela, Federazione Italiana Pesca Sportiva, Federazione Italiana Canottaggio ed ogni altra cui risulterà affiliata; si impegna ad accettare eventuali provvedimenti disciplinari che gki organi competenti delle Federazioni dovessero adottare a suo carico, nonché le decisioni che le autorità federali dovessero prendere in tutte le vertenze di carattere tecnico e disciplinare attinenti all’attivita’ sportiva.
Costituiscono quindi parte integrante del presente statuto le norme degli statuti e dei regolamenti federali nelle parti relative all’organizzazione o alla gestione delle societa’ e associazioni affiliate.
IL Circolo della Vela Gallipoli si impegna a garantire il diritto di voto dei propri atleti tesserati e tecnici nell’ambito delle assemblee di settore federali.

Un’altra squadra della città di Gallipoli, dopo quella più blasonata del calcio, è riuscita a conquistare la promozione al prestigioso torneo di Serie B. Si tratta della formazione dell’Associazione Scacchistica “La Salle” di stanza presso l’oratorio di San Lazzaro. Il successo nel campionato italiano a squadre di scacchi è maturato al termine di un esaltante torneo di serie C, nel quale la formazione gallipolina ha subito raggiunto la vetta della classifica e vi è rimasta fino al termine. Una stagione da ricordare quella appena conclusa per il sodalizio gallipolino atteso che anche la seconda formazione del circolo di Gallipoli, composta da giocatori under 18, ha vinto il proprio girone di promozione ed ha acquisito il diritto di partecipare al prossimo torneo di Serie C.

L’Associazione “La Salle” è una società scacchistica senza fini di lucro, affiliata alla Federazione Scacchistica Italiana, che opera a Gallipoli sin dal 1990, e si propone di promuovere la diffusione e la pratica del gioco in ambito locale. In oltre vent’anni anni di attività il Circolo ha organizzato un grande numero di iniziative, tornei e manifestazioni scacchistiche coinvolgendo anche le scuole cittadine. E non solo. Dal 1995 al 2001 ad esempio l’associazione locale ha collaborato con l’Oratorio San Lazzaro alla realizzazione di “Gallipoli in scacco”, una manifestazione che intendeva rievocare la presa di Gallipoli da parte dei Veneziani, avvenuta nel 1484. Il programma prevedeva un corteo storico in costume, che attraversava le vie della città, e si concludeva con una spettacolare partita a scacchi vivente.

I notevoli risultati raggiunti nel corso degli anni sono ancora più significativi se si considera che l’Associazione si trova ad operare in una situazione precaria, in quanto, non disponendo di ulteriori risorse economiche, sopravvive esclusivamente grazie al contributo versato dai propri soci. Pertanto, i responsabili del Circolo si augurano che nel prossimo futuro le istituzioni pubbliche e i privati si dimostrino disponibili a sostenere le attività dell’Associazione e, in particolare, la partecipazione al Campionato a Squadre di Serie B, che richiede un notevole impegno economico.

La Squadra A, che ha ottenuto la promozione in Sere B, è composta da Giuseppe Ferri, Luca Fontanarosa, Massimo Esposito, Nicola De Tuglie, Luigi De Rosa, Eduardo Lubello. La Squadra B, promossa in Sere C, invece è composta da Jolanda Murra, Bruno Murra, Cosimo Cardellini, Marco Tommasi, Fernando Nazaro, Luigi Murra e Luciana Della Rocca.

Vedi anche

Gallipoli in numeri

Gallipoli è sulla costa occidentale della Penisola Salentina, in provincia di Lecce e si affaccia …