Home / Eventi / Incontri / La Pista Portoghese, romanzo di Marcello Nucciarelli – 26 luglio 2017
la_pista_portoghese

La Pista Portoghese, romanzo di Marcello Nucciarelli – 26 luglio 2017

Mercoledì 26 luglio alle ore 19:30

Cosa accade quando un killer spietato incontra sul suo cammino una commissaria determinata ma sensibile? Può accadere che, per quanto decisa sia, essa trovi difficoltà nel suo operato, legate a veti politici di persone influenti decise a insabbiare e depistare a tutti i costi le indagini; può succedere che il killer rischi di farla franca e che la commissaria, reduce da un precedente caso complicato in cui lo stesso killer le era sfuggito, finisca per fare in conti con uno stato depressivo latente, risvegliato da quel senso di impotenza.
Sono queste le premesse de “La pista portoghese”, il nuovo giallo dello scrittore forlivese Marcello Nucciarelli, edito da Alcheringa, che prosegue la serie d’inchieste della poliziotta olandese Gretije De Witt, dapprima ispettrice e oggi commissaria presso il dipartimento di polizia di Amsterdam. 
Le avventure di Gretije, ispettrice quarantenne, separata e in crisi d’identità tanto da apparire trasandata quanto un tenente Colombo in gonnella, cominciano con “Morte a Leidseplein” (Sassoscritto, 2013), per proseguire con il misterioso assassinio del commissario Wilder, suo superiore, ne “Il segreto di Groningen” (Alcheringa, 2015). Divenuta commissaria per aver preso il posto del suo capo, oggi De Witt deve fare i conti con un suo nemico storico, il killer chiamato Albert, stavolta in coppia con un assassino portoghese che sta lasciando alle sue spalle una serie di omicidi in apparenza del tutto scollegati tra loro, tra cui un ex politico e un DJ radiofonico molto discusso.
“La pista portoghese” verrà presentato a Gallipoli mercoledì 26 luglio alle ore 19.30, nel suggestivo scenario de “La casa degli artisti”, contenitore d’arte e d’ospitalità del pittore e scultore Giorgio De Cesario e della professoressa Cristina Maritati. Un nuovo appuntamento culturale al tramonto, quindi, per il roof-garden di questo luogo, che oltre a casa-museo è ormai divenuto un indiscusso salotto letterario.
Presenzierà l’autore Marcello Nucciarelli, romagnolo d.o.c. nato per caso in Veneto. Appassionato di cultura dei Paesi Bassi, ha vissuto in parte tra l’Olanda e l’Italia; ha gestito per alcuni anni la libreria “La Moderna” di Rimini, per divenire poi direttore e successivamente responsabile di tutte le librerie del gruppo “Librincontro”. Dal 2009 ha iniziato l’attività di scrittore, cui nel tempo ha affiancato quella di editor esperto e valutatore di manoscritti. Dal 2012, infine, è critico letterario per “Writer’s Dream”, la più vasta community online per scrittori esordienti.
Con l’autore dialogherà la scrittrice Ilaria Ferramosca, mentre gli intermezzi musicali saranno a cura dell’associazione A.Gre.Ga.Da., con il trio composto da Gabriela Greco (pianoforte), Davide Greco (violino), Andrea Centolanze (percussioni). L’ingresso è libero con possibilità di prenotazioni; informazioni e contatti presso: “La casa degli artisti”, via Lepanto 1, Gallipoli. Tel. 0833/261865. www.lacasadegliartisti.it .