mercoledì , 21 novembre 2018
Home / In Primo Piano / La Pastorale Gallipolina
22228187_2001517400122378_8267777700932622446_n

La Pastorale Gallipolina

La Pastorale, composizione musicale anonima, dal 15 Ottobre (giorno che la Chiesa dedica a Santa Teresa d’Avila) fino all’ Epifania, echeggerà per le stradine e i vicoli della cit­tà scandendo  le tappe del periodo natalizio.

Questa musica dona al periodo natalizio una magi­ca atmosfera ed è stata trasmessa di generazione in generazione oral­mente, a memoria.

La pastorale gallipolina viene eseguita nelle vigilie di Santa Cecilia (22 novembre), Sant’Andrea (30 Novem­bre), Immacolata, (8 Dicembre), Santa Lucia (13 dicembre).

La Pastorale, per tradizione prevalentemente eseguita con gli strumenti a cor­da da un’orchestra composta da artigiani, pesca­tori, impiegati, girava per le vie del borgo antico effondendo una dolce nenia.

E così, le luci delle case si accendevano, le porte si aprivano e si musicanti, invitati ad entrare nelle case, si scaldavano, assag­giando i dolci natalizi, fatti in casa e sorseggiando un bicchierino di anice e rosolio, generosamente offerti loro.