Gallipoli, le Storie – Episodio 6

Si tratta di una chiesa del centro storico situata di fronte alla spiaggia del seno della Purità. Edificata tra il 1662 e il 1665 per volere della confraternita dei Bastasi, vale a dire gli scaricatori di porto.
Valore aggiunto della chiesa è la navata rettangolare decorata con fastosi stucchi dove al suo interno è custodita la statua della Patrona di Gallipoli, Santa Cristina.
A narrare questa bellezza del centro storico, il priore Cosimo Maggio.