lunedì , 22 ottobre 2018
Home / Cosa visitare / Monumenti e Luoghi / Frantoio Oleario di Palazzo Briganti
frantoiopalazzobriganti_2

Frantoio Oleario di Palazzo Briganti

Gallipoli, già dall’inizio del XVI secolo, risultava la maggiore piazza europea in materia di oli. In particolare si produceva olio grasso che serviva ad illuminare i grandi centri d’Europa. Città come Parigi, Londra, Berlino, Vienna, Stoccolma, Oslo, Amsterdam ecc. usarono l’olio salentino per illuminare le strade fino alla fine del XIX secolo, quando l’arrivo dell’elettricità mandò in crisi l’esportazione dell’olio lampante.

Frantoio di Palazzo Briganti

Era Privo delle attrezzature di macinazione e spremitura, presenta una antica vasca di macinazione a tre pietre ed un torchio (da vino) del XIX secolo. Restaurato nel 1980. Appartenne alla famiglia dei Briganti.

Visite su prenotazione.

Info & Contatti

 Frantoio di Palazzo Briganti

 Via ………….  73014 Gallipoli, Italia

 +39 0833 – + 39 

 

Vedi anche

Frantoio Palazzo Granafei_torchio in legno alla calabrese con due vitoni

Frantoio Oleario di Palazzo Granafei

Il Frantoio Ipogeo di Via Antonietta De Pace, a Gallipoli, è l’unico dei trentacique frantoi …

Frantoio via Angeli_vasca a tre macine sec XIX_1

Frantoio Oleario di via Angeli

Gallipoli, già dall’inizio del XVI secolo, risultava la maggiore piazza europea in materia di oli. …